Installare un boiler a Torino: come fare e a chi rivolgersi

installare un boiler a Torino

Devi installare un boiler per la tua casa a Torino e dintorni e non sai da dove partire? Se questo è il tuo caso ti consigliamo di contattare un tecnico della zona per risolvere presto l’installazione e spendere il giusto senza dover sborsare denaro extra per la trasferta.

In questo articolo scopriremo in breve alcune informazioni sui boiler, su dove installarli e chi chiamare per un intervento in provincia di Torino.

Boiler elettrico o scaldabagno a gas?

Se ancora non hai acquistato il boiler ti starai probabilmente chiedendo quale scegliere. In generale, è da consigliarsi la caldaia a gas per varie ragioni. Lo scaldabagno elettrico infatti, sebbene riscaldi l’acqua più velocemente, consuma di più rispetto ad uno scaldabagno a gas poiché, quando vengono prodotti i litri di acqua calda da emettere, esso ne immette altrettanti per raffreddare il boiler. Di conseguenza la corrente si utilizza in modo continuo, per cui sarebbe opportuno scegliere il sistema elettrico solo quando viene usato poco.

Altri casi per cui puoi scegliere la caldaia elettrica possono essere se non hai la possibilità di montare quella a gas, o se vuoi spendere di meno per acquistarla poiché quelle a gas sono più costose.

Dove installare lo scaldabagno

Oltre al prezzo di acquisto del dispositivo, di solito ci si pone il problema del luogo in cui installare il boiler elettrico. Le stanze della casa predilette per questo scopo sono anche quelle in cui confluiscono di più i consumi di acqua, quindi il bagno e la cucina.

Un’altra domanda sull’ubicazione poi riguarda il posizionamento dello scaldabagno all’interno o all’esterno. Per evitare una dispersione termica eccessiva, sarebbe meglio effettuare l’installazione dello scaldabagno all’interno dell’abitazione. Non dimentichiamo infatti che d’inverno le tubature potrebbero congelare o rendere più difficile la formazione del calore.

Come si monta un boiler

Sebbene si tratti di un lavoro da far svolgere ad un idraulico esperto, ti indichiamo alcuni dei passaggi dell’installazione dello scaldabagno:

  • Una volta posizionato il boiler, bisogna collegare gli attacchi a muro fino all’ingresso tramite dei flessibili per acqua
  • l’installazione comprende anche il montaggio di un kit di sicurezza o di una valvola di sicurezza per ostacolare gli sbalzi di pressione dell’acquedotto e favorire lo svuotamento (automatico e non)
  • deve essere effettuato un collegamento prova, come quello dei piani cottura ad induzione, direttamente dall’elettrodomestico alla presa. Questa operazione è molto delicata ed è da eseguire solo dopo il riempimento dello scaldabagno, altrimenti la resistenza si brucia
  • per favorire lo svuotamento d’aria ed il riempimento della serpentina di accumulo acqua si aprono tutti i rubinetti e miscelatori dalla parte dell’acqua calda
  • una volta svolti questi passaggi e dopo aver verificato la durezza dell’acqua l’idraulico potrà aggiungere un filtro sotto lo scaldabagno dosando con attenzione i polifosfati anticalcare.

Installare un boiler a Torino e provincia: chi chiamo?

Come hai potuto notare, installare una caldaia richiede una certa conoscenza per non renderne vano il funzionamento e per non rischiare di creare corti circuiti o danneggiare l’apparecchio. Se abiti a Grugliasco, Rivoli o in altri comuni della provincia di Torino, puoi chiamarci per fissare un appuntamento per l’installazione al 3312781730. Qualsiasi sia il tipo di scaldabagno, il tecnico sarà a tua disposizione anche in caso di guasti urgenti che richiedono un pronto intervento 24/7 e per la manutenzione periodica dell’impianto idraulico.